C GOLD: DELTALINE Opera Basket Club – ATLANTIS PUNTOEBASKET NERVIANO 60-75

9gennaio

 

Nel match valido per la 5^ giornata di ritorno del Girone B, conquistiamo una vittoria di fondamentale importanza sul campo di Opera: successo che arriva al termine di una gara a due facce, con un primo tempo da dimenticare ed una ripresa, invece, praticamente perfetta.

Il primo periodo è caratterizzato da grande equilibrio, con le due contendenti che ribattono colpo su colpo ai canestri avversari: grazie anche all’ottima vena realizzativa di Hamadi, che mette a segno ben 9 dei 15 punti con cui chiuderà la sua prova, i padroni di casa chiudono i primi 10’ a +4 (19-15).
Il secondo quarto segue la falsa riga del primo: fatichiamo tanto in fase offensiva e concediamo troppo in difesa, permettendo così ad Opera di allungare fino al +9 col quale le squadre vanno a riposo (38-29).

Al ritorno in campo, si assiste ad una nuova partita: i ragazzi imprimono subito una decisa accelerazione, alzando sensibilmente il ritmo e l’intensità di gioco.
Grazie a questo piglio, in meno di tre minuti confezioniamo un parziale di 10-0 (38-39 a 7:33’, con 5 punti di un positivo Gotti); la squadra di coach Telesi prova ad opporre una flebile resistenza con i suoi uomini più “in palla” (Hamadi e Tonella, con l’ex di turno che realizza 16 punti), ma nulla può contro l’energia straripante di un avversario risvegliatosi all’improvviso dal torpore della prima metà di gara.
A 10’ dalla fine, il tabellone recita 47-59 (9-30 il clamoroso parziale del terzo periodo, durante il quale si registrano anche 3 falli tecnici comminati agli oltremodo nervosi padroni di casa).
L’ultimo quarto scorre via liscio, con i ragazzi di coach Morganti che gestiscono in piena tranquillità il rassicurante vantaggio acquisito in precedenza: 60-75 il risultato finale.

Successo di enorme importanza in chiave playoff, che ci permette di distanziare di due lunghezze in classifica (con entrambi gli scontri diretti a favore) proprio la formazione della periferia di Milano.
Ottima prestazione di Gatto (miglior marcatore dell’incontro con 19 punti, ai quali vanno sommati 10 assist e 6 rimbalzi), bene anche Corno (14 punti con il 50% da 3) e Gotti (15 punti, 6 rimbalzi), con il lungo di scuola Bluorobica che si conferma in fase crescente.
Prosegue, dunque, il buon momento della squadra (5-2 il ruolino di marcia degli ultimi due mesi circa), che può guardare con ottimismo e fiducia alla prossima delicata impegno: Domenica, al Pala Da Vinci, arriva Cislago, contro cui il successo è (nuovamente) d’obbligo.
Avanti così, ragazzi, la strada è quella giusta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...